Il colosso giapponese ha riesaminato gli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2, puntando alla neutralità carbonica per tutto il ciclo di vita dei suoi prodotti entro il 2050. Proporrà forme alternative di mobilità oltre a moto e scooter tradizionali