I collaudatori di Ducati, Aprilia e Honda sono scesi in pista per due giornate di test, ma gli occhi dei 500 spettatori che hanno potuto essere presenti si sono inevitabilmente concentrati su Pecco Bagnaia, Jack Miller, Luca Marini, Enea Bastianini e Jorge Martin, tra i cordoli, insieme a Tito Rabat, in sella alla V4 di serie di Borgo Panigale