Sony Europe punta sulle smart city per ridurre gli ingorghi, gli incidenti e l’affollamento sui mezzi pubblici. Si inizia la sperimentazione da Roma