Il calvario del pilota italo tedesco, caduto a Portimao lo scorso anno, sembra avviato alla conclusione e Cortese pensa già a tornare in pista per dimostrare il suo valore