Yamaha e Ducati davanti a tutti nelle FP1 di Misano con il turco che precede Rinaldi e Gerloff. Sorpresa Bassani quinto. Solo ottavo Rea, dodicesimo Redding. Dieci piloti in un secondo