La situazione degli animali allo stato brado per le strade della Capitale è fuori controllo. A farne le spese non sono soltanto i residenti a piedi, ma soprattutto i motociclisti che quotidianamente fanno i conti con l’attraversamento improvviso delle strade di cinghiali, topi, lupi e cani selvaggi