Dopo Alex Marquez, il team LCR presenta anche la parte giapponese della squadra. Takaaki si sente in grande forma: “Ho sempre creduto nelle mie possibilità, nel 2020 sono cresciuto, anche se ho commesso degli errori. Finalmente ho la moto a livello dei miei avversari”