Il pilota Ducati è soddisfatto del passo gara che ha dopo il venerdì di Le Mans: “Siamo i migliori con Quartararo e Aleix”. Sulle qualifiche e i piloti in scia: “Non ho fatto il time-attack perché ho trovato solo bandiere gialle, una volta mi sono girato e ho visto sei moto dietro di me. Vi racconto un aneddoto sulla Safety commission”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: