Non è andato male, ma il pilota della Yamaha non appare troppo soddisfatto: “Mi sentivo bene con la moto, ma ero al limite. Nell’ultimo tentativo con la gomma nuova ho fatto un errore e sono stato rallentato dalle bandiere gialle. Io sono solo, non ho nessuna possibilità di fare gioco di squadra”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: