Il Corriere della Sera anticipa il rapporto dell’Osservatorio “Stili di Guida” di A4 Holding nel 2020: uso dello smartphone al volante, mancato uso delle frecce e delle cinture eccetera. Secondo noi i dati sui comportamenti scorretti sono addirittura sottostimati