Il piano fa parte della manovra infrastrutturale da 2000 miliardi di dollari “The American Jobs Plan” del presidente Joe Biden: 500.000 colonnine di ricarica entro il 2030 e incentivi all’acquisto di veicoli elettrici