Il ragazzo, già noto alle forze dell’ordine, è stato fermato nel corso di un servizio di controllo del territorio in sella a una moto Suzuki sospetta. Il mezzo a due ruote era infatti sprovvisto di targa e aveva il numero di telaio palesemente abraso e quindi illeggibile. È stato così denunciato per ricettazione