Il 4 aprile del 1971, il forte pilota di Gussola perdeva la vita sul circuito cittadino di Riccione. Era in sella alla MV Agusta, da poco ingaggiato al fianco di Giacomo Agostini dopo una brillante carriera da privato. Agostini ricostruisce il contesto della gara fatale