Luca Marini conquista una pole stratosferica, con la prima fila completata dal team Gresini: Fabio Di Giannantonio secondo, Alex Marquez terzo. Francesco Bagnaia (4°) e Jorge Martin (5°) uno di fianco all’altro in seconda fila. Altri italiani: Marco Bezzecchi 13esimo, Enea Bastianini 15esimo, Franco Morbidelli 18esimo. Ancora una volta imbarazzante il comportamento di Marc Marquez: inconcepibile